Retrocast 34 – Scusi, chi ha detto aglio?

Episodio 34 di Retrocast!

Abbiamo cercato di dedicarci ai giovini virgulti che, ancora imberbi, si affacciano nel mondo del retrogaming con stupore e ardore.
Ovviamente così non è stato, è andato tutto in vacca e ci siamo messi a parlare dello snes mini, dei cazzi nostri, di giochini su androidos, e sopratutto delle illusioni sonore durante la registrazione. Se ascoltate bene sentirete anche voi Looris che dice “aglio” ad un certo punto, confermate la presenza della mia sanità mentale pls!
Ma sopratutto non perdetevi la parte finale che vede presenti solo il sottoscritto e Toio, ma sempre robba di qualità tra imprecazioni a FIFA18, vaporwave, retrosyinth e altre ottantate così.
Perchè la gente negli anni 80′ ballava così? Dicetemelo!

il pezzo finale è interamente arrubbato da qui: https://www.youtube.com/watch?v=nQfBoWU3Nxw

Un ringraziamento, come sempre, ai ragazzi di Freeplaying che ospitano il canale su Teamspeak e a Fabio Bortolotti che ci ha fatto la sigla e ad Antares che mi ha dato una mano a sistemare il feed e a Francesca che ci sopporta e Bruno che mi ha dato indicazioni sulla compressione <3

Abbonati, ascoltalo, consiglialo tramite iTunes, andando qui.

Oppure ascolta e/o scarica questo episodio tramite download diretto, andando qui.

Ascolta in streaming e scarica l’episodio tramite i collegamenti che trovi qua sotto.

|
|
|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.